Menu

Le migliori frasi sugli occhi

Indossare una maschera e dire, ok, mi conviene tenere questa. Ma solo perche le altre che hai provato ti stanno peggio. Quindi non è una vera è propria scelta. Scegli la meno peggio, quella che ti possa aiutare a sopravvivere, quella che devi. La odi questa maschera, la stra odi. Ti brucia sulla faccia e se provi a tirartela via quello che vedi e come uno scheletro putrefatto che cerchi immediatamente di coprire. La odi quella maschera, ma la tieni sempre con te come uno squallido feticcio. Ti appartiene, è la tua compagna di mille giornate, eppure la senti cosi estranea. La lascerei volentieri dimentica alla fermata di un bus, dimentica ad un angolo di una strada. O forse preferirei gettarla nell'immondizia, come estremo atto di disprezzo verso di essa. Gli altri ci vedono un sorriso stampato, e pensavo che sia il mio, illusi. Vedono le espressioni impacciate e stupide e credono di conoscermi, stolti.

Poi incontri quegli occhi che sanno resistere Frasi sugli occhi

Ma solo perche le altre che hai provato ti stanno peggio. William Shakespeare Ha gli occhi spietati di chi si sente amato sopra ogni cosa. Goethe Un altro giro nei tuoi occhi. Non solo autori famosi ma anche scrittori occasionali e abili utilizzatori dei social network: E luce in base alle persone. La cosa brutta è che non so come si faccia una sciocchezza. Cecilia Seppia via ragazzo-fenice. Segui Sololibri sui social. Altri utenti stanno leggendo: Gli altri ci vedono un sorriso stampato, e pensavo che sia il mio, illusi. Soltanto un altro, giuro. La odi quella maschera, ma la tieni sempre con te come uno squallido feticcio.

Poi incontri quegli occhi che sanno resistere

Poi incontri quegli occhi che sanno resistere ai tuoi. E comincia la sfida più bella che è a metà tra la voglia e la tortura. (ceciliaseppia, Twitter) E ora vorrei che i tuoi occhi potessero vedersi mentre mi guardano. (guidofruscoloni, Twitter). 56 Likes, 1 Comments - stefania 🌵 (@fuckilovepanties.comli) on Instagram: “"Poi incontri quegli occhi che sanno resistere ai tuoi. E comincia la sfida più bella che è a metà ”. Poi incontri quegli occhi che sanno resistere ai tuoi. E comincia la sfida più bella che è a metà tra la voglia e la tortura. (ceciliaseppia, Twitter) Ogni lettura è un atto di resistenza. Di resistenza a cosa? A tutte le contingenze. (Daniel Pennac) Creare è resistere, resistere è creare. Poi incontri quegli occhi che sanno resistere ai tuoi. E comincia la sfida più bella che è a metà tra la voglia e la tortura. あなたの視線に耐えられる様な視線に出会うことがあるでしょう。.

Poi incontri quegli occhi che sanno resistere